Bimbi covid, mascherine e fake news

Penso di non dire niente di strano osservando i bambini piccoli, delle elementari e materne, molto più rigorosi nell’indossare la mascherina degli adolescenti, per loro natura meno inclini al rispetto delle regole, che appena possibile la tolgono (non tutti ovviamente) anche in presenza di assembramenti: vedi appunto la comica lotta alla “movida” come fonte di tutti i guai quando basterebbe sbirciare un po’ sul trasporto pubblico da e verso le grandi città.

Tornando alla nostra mascherina per i bambini, chirurgica o colorata di stoffa che sia, vorrei sfatare 3 miti che ho letto in tema di fake news create in questi mesi:

1- non si rischia la carenza di ossigeno: la maschera chirurgica o di stoffa fa solo da filtro, in condizioni di riposo non ci sono variazioni, al limite se corrono o giocano però è meglio rimuoverla per permettere la migliore respirazione

2- non si muore ne si hanno lesioni di alcun tipo: francamente si commenta da sola, può dar fastidio l’elastico dietro le orecchie ma non lascia lesioni; basta trovarne di più delicate, ce ne sono molti tipi e modelli

3- non ci sono alterazioni della flora batterica intestinale: non ci sono evidenze scientifiche che questo accade, più che altro l’alimentazione durante il lockdown o il ritorno a scuola potrebbe aver cambiato le loro abitudini e causato qualche episodio di dissenteria.

I bambini vivono tutto come un gioco e quindi, al di là delle norme imposte dalla scuola, spiegategli di nuovo in questi giorni di riacutizzazione della pandemia quanto sia importante e divertente indossarla. Copiano dagli adulti per cui date sempre il buon esempio e non lamentatevi anche se è fastidiosa, lo capisco.

Vi ricordo che i bambini possono comunque anche loro sviluppare forme lievi di Covid e il fatto che non sia obbligatoria al di sotto dei 6 anni non significa che non possono risultare positivi.

La mask serve per prevenire la trasmissione tra i bimbi asintomatici e di riflesso portarla ai genitori.

Proteggere loro è proteggete voi.

Protezione Copyright Attivata!