ALOE VERA: PROPRIETA’ E BENEFICI

aloe

L’Aloe vera (Aloe Barbadensis Miller) è tra i prodotti naturali più utilizzati sia per uso esterno che interno.

Quali sono le proprietà di questa pianta?

L’uso dell’Aloe vera vanta una lunga tradizione: inizialmente i suoi benefici erano validati solo dall’esperienza, oggi invece sono confermati anche da studi scientifici. Dell’aloe si utilizzano le foglie per ottenere sia il gel (per uso esterno) che il succo (per uso interno). Il gel si è mostrato particolarmente efficace nel trattamento topico di alcune patologie di competenza dermatologica (ustioni, abrasioni, psoriasi etc.) mentre il succo viene utilizzato principalmente come immunomodulante, disintossicante e per varie alterazioni gastrointestinali.  Tra i principi attivi più interessanti contenuti in questa pianta ritroviamo l’Acemannano, un mucopolisaccaride naturale, che ha dimostrato un effetto protettivo anche nei confronti della mucosa gastrica e intestinale. Dunque viene impiegata in caso di colite, gastrite e altri tipi di infiammazioni (i preparati in commercio però devono essere rigorosamente senza Aloina, per non riscontrare un peggioramento dei sintomi). L’Aloe vera, inoltre, ha proprietà immunostimolanti, quindi protegge l’organismo dall’eventuale attacco da parte di agenti patogeni ed è ricca di sali minerali e vitamine. Tutti questi componenti insieme rendono utile l’impego dell’Aloe come disintossicante e antiossidante, in grado dunque di combattere i radicali liberi che contribuiscono all’invecchiamento delle cellule del nostro corpo. Come tutti i rimedi naturali, anche l’Aloe non è immune da possibili effetti collaterali riscontrabili in particolare nel tratto gastrointestinale (crampi, diarrea etc.): in questo caso è bene interrompere subito il trattamento. Così, se si assumono altri farmaci contemporaneamente, è opportuno informare il medico o il farmacista per evitare interazioni indesiderate. Bisogna rispettare i dosaggi indicati e, come ogni cosa che si assume a scopo terapeutico o preventivo, è sempre bene intervallare i cicli di trattamento. Il gel invece non ha dimostrato particolari effetti collaterali e può essere utilizzato da tutti, ottimo anche per i bambini, sia in caso di scottature, di punture di insetti, di infiammazioni cutanee in genere sia come crema corpo, crema mani, crema viso (soluzione ideale in caso di brufoletti), crema da massaggio, componente di scrub, preparati antiforfora etc. Sconsigliato l’utilizzo del succo in gravidanza e durante l’allattamento.

 

Protezione Copyright Attivata!