Antibioticoresistenza: è allarme?

Prima di rispondere alla domanda del titolo vi consiglio di prendervi un’oretta di tempo e seguirvi con molta attenzione l’ottimo lavoro di Report (servizio di Sabrina Giannini) di cui vi riporto il

link al video integrale “Resistenza Passiva” cliccando qua

Anche se il video offre già alcune risposte occorrerebbero molte spiegazioni per permettere di cogliere tutte le sfumature che sono in gioco.

Vi rimando alle prossime settimane per poter raccogliere il materiale da pubblicare ed approfondire insieme questo argomento in modo più semplice e chiaro possibile, infine se e come possiamo difenderci?

Stay tuned.resistenzafarmaci

Leave a Reply