Allergie al Nickel

Allergie al nickel, pelli intolleranti e sensibili: questi sono i principali problemi di chi si rivolge al farmacista per la cosmesi. Tra le linee cosmetiche che trovate ormai in moltissime farmacie e parafarmacie, unendo qualità e funzionalità per i tipi di pelle precedentemente indicati ma non solo, vorrei citarvi una delle mie preferite:  la Bionike®. Il cavallo di battaglia di questa azienda è  sempre stato il basso contenuto di Nickel, che è tra le principali cause scatenanti delle dermatiti da contatto, indicato sulle confezioni come “Nickel Tested”. Naturalmente anche altre aziende apportano la dicitura Nickel Tested e su questo vorrei fare un po’ di chiarezza: quando leggerete “senza Nickel” sappiate che per motivi di produzione delle materie prime sarà impossibile per qualunque ditta affermarne la totale assenza; il “tested” invece indica che dalle analisi ne risulta una concentrazione inferiore allo 0,00001%, ovvero meno di 0,1 mg per ogni Kg, comunque circa una decina di volte inferiore ai valori ritenuti soglia per scatenare reazioni allergiche. Altri fattori coinvolti nelle allergie sono i profumi ed i conservanti, tra cui i famosi “parabeni”, totalmente assenti. Le linee principali del marchio Bionike sono Defence con prodotti concepiti per proteggere e difendere la pelle, anche la più sensibile, antirughe, creme corpo e solari, moltissimi make up, shampoo ultradelicato per capelli, deodoranti ed anche una linea uomo; la linea Triderm adatta per la detersione ed il trattamento della pelle molto sensibile, intollerante e reattiva, a tendenza atopica, ed è la linea consigliata in caso di dermatiti, psoriasi e allergie da contatto; si suddivide anche in “baby” con prodotti specifici per i bambini. La linea Proxera per la cute la cute secca o affetta da xerosi anche severa, condizione in cui la pelle tende a disidratarsi perdendo fino al 25% del suo contenuto normale di acqua, ha sia prodotti di detergenza e che di trattamento. La Linea Acteen è  indicata per le pelli grasse, impure ed acneiche, ed infine la linea Shine-on coloranti per capelli è una delle novità che hanno avuto maggior successo: chi ha paura delle sostanze chimiche contenute nei coloranti tradizionali, ed ha il cuoio capelluto molto irritato dopo la loro applicazione, potrà trovare in questa linea un prodotto di alta qualità per durata e tollerabilità grazie all’azione dei fitosteroli e proteine vegetali, ed all’assenza di Ammoniaca, Resorcina, Parafenilendiammina, Conservanti, Glutine, e Nickel Tested.

Prendersi cura di se è molto importante, soprattutto per chi ha una cute molto più sensibile.

Leave a Reply