Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Vaccino antitetanico introvabile in Farmacia

Condividi con:

Il tetano non si prende così frequentemente ma ricordiamo che almeno in metà dei casi la malattia può essere letale.

Quando si può contrarre il tetano?

Nelle ferite contaminate da terra, o pungendosi con fiori come le rose, o frammenti di legno o metallo. Ricorrere in questo caso al vaccino o al richiamo ogni 10 anni è molto importante se non lo si è fatto.

Stiamo però assistendo alla sospensione della produzione del vaccino singolo ed è praticamente introvabile pur essendo obbligatorio, in qualunque farmacia in Italia, eccezion fatta per alcuni centri vaccinali.
L’AIFA, agenzia italiana del farmaco, ha autorizzato all’acquisto dall’estero per i centri e farmacie di alcune dosi, e per fortuna sembra leggendo sulle riviste di settore che da ottobre riparta la produzione di almeno uno dei due vaccini che fino a poco tempo fa si trovavano sul mercato. I motivi della sospensione sembrano più economici che altro in quanto il costo è assolutamente irrisorio e anche i volumi di vendita, ma non per questo deve risultare meno indispensabile averne a disposizione.
Fatto sta che al momento in cui sto scrivendo nessuno dei grossisti abituali delle farmacie ne ha comunque in scorta e quindi da vendere. In caso di emergenza occorre quindi rivolgersi presso il centro vaccini della propria Asl o sentire il proprio medico o pronto soccorso su come rimediare.

Dal momento che sarà disponibile nuovamente aggiungerò un commento a fine articolo con la segnalazione.

Rispondi