Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Gravidanza a Natale

Condividi con:

Molte di voi, future mamme, si preparano a vivere questo Natale con il pancione.

Nulla vieta di passare bene le festività natalizie, ma bisogna fare attenzione ai segnali del proprio corpo e ad alcune regole che probabilmente già rispettate.

A tavola è importante evitare la carne cruda o poco cotta e assicurarsi che le verdure crude siano state ben lavate se non siete immuni dalla toxoplasmosi. Bisogna evitare anche i dolci che contengono uova crude ed i formaggi con le muffe. Meglio non mangiare i frutti di mare mentre via libera al pesce, se cotto.

Inoltre sarebbe bene evitere cibi fritti o troppo elaborati che potrebbero appesantire la vostra digestione, e limitare i dolci ed il sale.

Uno strappo alla regola non farà certo danni, ma ricordate di non esagerare perchè il vostro organismo è più affaticato rispetto a prima della gravidanza.

E’ possibile che lo stare sedute a tavola molte ore o le attese in piedi nei negozi per l’acquisto dei regali vi facciano gonfiare le gambe, cercate quindi di fare delle pause in cui alzare e distendere gli arti inferiori.

Le passeggiate all’aria aperta sono consigliabili anche in questo periodo, migliorano la circolazione e fanno consumare le calorie in eccesso.

Fate attenzione a non esagerare con i dolci specie la sera perchè la digestione lenta potrebbe causarvi problemi di sonno e per evitare di aumentare troppo di peso.

Nella scelta del dolce natalizio ricordatevi che a parità di peso il pandoro è più calorico del panettone e cercate di evitare panettoni farciti con creme che potrebbero contenere uova crude.

Per il resto vivete serenamente queste festività.

Rispondi